Vai al contenuto
Home » Cosa offriamo? » La Chimica del Senza

La Chimica del Senza

sostanze chimiche… indesiderabili!

“La Chimica del Senza” è una delle nostre rubriche Instagram del lunedì, in cui Matteo dà prova della sua inventiva fotografica… e in cui parliamo di quelle sostanze chimiche che, per qualche motivo, sono trattate come “indesiderabili”.

La chimica del senza grassi idrogenati

il potere del “SENZA”

Quante volte ci capita di vedere scritta su una confezione la parola “senza”? Seguita da nomi di molecole a piacere: lattosio, glutine, zuccheri aggiunti, olio di palma, parabeni, grassi idrogenati…
Ma cosa sono queste sostanze? Perché alcuni prodotti le contengono? E soprattutto, dovremmo davvero evitarle?
In “La Chimica del Senza” ci occupiamo delle sostanze chimiche circondate da dubbio, sfiducia o cattiva fama, per cercare di capire se vengono evitate a ragione o se lo si fa… senza senso!

proviamo a fare chiarezza con “la chimica del senza”

I nostri soldi sono troppo preziosi per spenderli in prodotti di cui non siamo sicuri. Allo stesso modo, però, dobbiamo poter essere in grado di scegliere senza paura e senza paraocchi!
Un po’ come quando leggiamo le etichette dei prodotti di tutti i giorni nella rubrica “Il Chimico Legge”, il nostro scopo è quello di mettere chi ci ascolta nelle condizioni di poter scegliere in modo autonomo. Tanto più che alcuni di questi prodotti godono di una cattiva fama assolutamente immotivata!

La chimica del senza aromi artificiali

Se vuoi saperne di più sulle nostre altre rubriche del lunedì, qui trovi info su La Tavola del Chimico!